Il 19 marzo scorso le parti sociali hanno definito gli importi mensili della copertura economica dovuta dall’approssimarsi della scadenza (31/03/2024) del CCNL per i dipendenti delle imprese dell’Area Logistica, trasporto merci e spedizioni (settore industria + artigianato).

Il ccnl del 18 maggio 2021 prevedeva infatti, in sede di premessa, che in caso di ritardo nel rinnovo del ccnl sarebbe stata erogata comunque una indennità di copertura economica provvisoria (in attesa del rinnovo) pari:

  • Al 40% del tasso di inflazione riferita all’anno precedente (5,9%) applicato ai minimi vigenti, a partire dalla scadenza (1 aprile 2024)
  • che salirà al 60% del tasso di inflazione riferita all’anno precedente (5,9%) applicato ai minimi vigenti, a partire dal 6° mese (1 ottobre 2024)

Prendendo a riferimento l’indice armonizzato dei prezzi al consumo per l’anno 2023, risultato pari al 5,9%, le parti hanno esplicitato gli importi mensili di indennità di copertura economica da riconoscere a decorrere dal 1° aprile 2024 e dal 1° ottobre 2024.

Pertanto, con il cedolino paga di competenza del mese di aprile 2024 le aziende che applicano il Ccnl dovranno erogare ai lavoratori un elemento economico denominato Ice pari a 46,66 euro, che sale a 69,99 euro a partire dal 1° ottobre 2024 per il personale viaggiante inquadrato al livello B3 e al personale non viaggiante inquadrato al livello 3 Super.

L’intesa prevede la riparametrazione di tali importi per tutti gli altri livelli di inquadramento, sia con riguardo alla classificazione del personale viaggiante, sia al personale non viaggiante.

 

L’ Ice ha incidenza su tutti gli istituti contrattuali e legali. Tale elemento economico dovrà essere indicato nel Cedolino paga sotto la dicitura Indennità di copertura economica ex Ccnl 18/5/2021 Ice.

Si tratta di un istituto contrattuale che ha carattere temporaneo. Sarà dunque erogato per tutto il periodo della vacanza contrattuale e cesserà di essere corrisposto a partire da quando sarà rinnovato il Ccnl.

 

Per avere maggiori informazioni su questa notizia o sul servizio CNA di gestione del personale visita questa pagina e compila il form “richiedi una consulenza” per essere ricontattato

oppure è possibile inviare una e-mail a: infopaghe@cnapisa.it

o chiamare il numero: 050/876111

 

 

Per consultare tutte le altre notizie riguardanti la sezione “LAVORO” clicca qui: News lavoro